Contamination Lab Torino

Dove le conoscenze diventano innovazione

Il Contamination Lab Torino (CLab Torino) è un progetto interateneo del Politecnico di Torino e dell’Università di Torino che coinvolge più di 100.000 studenti in percorsi formativi per la generazione e maturazione di idee innovative. Gli studenti potranno scegliere tre diversi percorsi di formazione, in base allo stadio della loro carriera universitaria e alla finalità.

Inizia la tua sfida
ADESSO!

Scopri la Challenge
Mancano
giorni
11
ore
19
minuti
23
alla fine della challenge

/ Studenti

I destinatari e partecipanti del progetto CLab sono studenti e laureati (magistrale e dottorato) 

I partecipanti avranno l’opportunità di: 

  • lavorare in team multidisciplinari con altri studenti e dottorandi
  • partecipare a challenge su temi innovativi
  • collaborare con partner aziendali
  • accrescere le competenze accompagnati da esperti (ricercatori e soggetti esterni)
  • accedere alla strumentazione tecnica dei due atenei 
  • mettersi in gioco” non solo sfruttando il proprio background e ambito disciplinare nel modo più opportuno, ma anche dialogando con altri esperti
  • acquisire una formazione mirata sui temi più attuali attraverso lezioni tenute da tutor, docenti e esperti del settore

/ Partner

Ai nostri partner offriamo la possibilità di:

  • proporre e coprogettare nuove challenge in collaborazione con le due università
  • lavorare con studenti selezionati per merito e motivazione nella realizzazione delle proprie idee
  • indagare scenari futuri e soluzioni innovative a problemi concreti della società
  • generare innovazione insieme agli studenti
  • fornire competenze, strumenti e attrezzature tecniche per realizzare prototipi delle proprie idee utile per raggiungere i risultati attesi
  • connettersi e condividere le proprie idee con altre realtà locali e nazionali (gruppi di ricerca, associazioni di studenti, realtà aziendali, ecc.)

CLab Torino (Contamination lab Torino)

Il CLab nasce da una collaborazione fra il Politecnico di Torino e l’Università di Torino, a seguito di un progetto del MIURLa sede principale delle attività del CLab Torino è all’interno del cortile del Rettorato della sede UniTo (via Giuseppe Verdi 8). Il CLab Torino fornisce il supporto didattico nelle fasi di idea generation e prototipazione delle idee, promuovendo lo sviluppo e la creazione di valore, favorendo la condivisione di culture, l’arricchimento delle idee ed in alcuni casi alle soglie della creazione di una nuova impresa nelle challenge più estese.

La sede è attrezzata per supportare il lavoro in gruppo, offrendo un luogo di lavoro flessibile e declinabile che può supportare tutte le fasi del percorso didattico, compresa la presentazione dei risultati ottenuti.

I laboratori satellite

Oltre al Contamination Lab i ragazzi avranno accesso ai laboratori dei due atenei tra cui:

CLIK (Contamination Lab and Innovation Kitchen)

Corso duca degli Abruzzi, 24
Laboratorio rivolto agli studenti Polito, che nei programmi Clab viene reso disponibile ai partecipanti alle Challenge di ogni università. Propone le sue attività sotto forma di Hackathon e si caratterizza per un approccio più tecnologico, rivolgendosi principalmente agli studenti Polito. Il Laboratorio nasce come luogo per la progettualità studentesca e offre il suo supporto per creare prototipi pronti ad iniziare la sfida del mercato.

IDLAB (Innovation Design Lab)

Corso Luigi Settembrini, 178
Laboratorio rivolto agli studenti Polito, che nei programmi Clab viene reso disponibile ai partecipanti alle Challenge di ogni università. Si tratta del luogo dove il design spinge l’innovazione verso imprenditorialità e sostenibilità. È un hub dedicato al confronto, allo studio, alla ricerca e alla progettazione di processi di innovazione con una particolare attenzione al contesto territoriale e alla sostenibilità ambientale.